Torta di pesche


Quando ho trovato questa ricetta, neanche il caldo tremendo di questi giorni mi ha convinto a non accendere il forno così oggi ho preparato questo dolce alle pesche. Io ho usato le noci pesca che avevo in casa e che io preferisco. Il risultato secondo me è ottimo!  


formine e mattarello  TORTA DI PESCHE
Ingredienti 

Per la frolla:
250 gr. di farina 00
30 gr. di mandorle sgusciate e spellate macinate finemente
90 gr. di zucchero a velo
1 bustina di zucchero vanigliato (da gr. 9)
120 gr. di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
Per farcire le pesche
3-4 pesche (dipende dalla grandezza io ne ho usate 3 e 1/2)
30 gr. di amaretti
60 gr. di mandorle non spellate
1 cucchiaio abbondante di confettura di albicocca 
1 uovo
1/2 cucchiaio di rum per dolci
Per l'impasto da mettere sopra
1 tuorlo
50 gr di zucchero
2 dl di latte
40 gr. di farina
1 punta di cucchiaino di lievito

Come si fa 

Mischia la farina 00 con le mandorle tritate finemente e il sale.
Impasta lo zucchero a velo con il burro, aggiungi l'uovo e infine  la farina con le mandorle e il sale. Da all'impasto una forma di panetto e metti a riposo in frigorifero per almeno 1 ora.
Prepara la farcitura per le pesche:
lava e asciuga le pesche, dividile a metà ed elimina il nocciolo.
Trita gli amaretti con le mandorle, aggiungi 1 uovo e 1 cucchiaio abbondante di confettura di albicocca e mezzo cucchiaio di rum,
forma un impasto e riempi il posto lasciato dal nocciolo della pesca. 
Stendi l'impasto di frolla e fodera uno stampo di ca. 24 cm. di diametro adagia le pesche farcite con la parte della farcitura rivolta verso il basso. Ora prepara l'impasto da mettere sopra: in una ciotola batti il tuorlo con lo zucchero, aggiungi il latte , la farina con il lievito e versa, l'impasto ottenuto, negli spazi tra le pesche.
Metti in forno già caldo a 180° per 50 minuti ca.
Una volta cotto il dolce fai raffreddare, toglilo dallo stampo e cospargilo con del zucchero a velo.



formine e mattarello  TORTA DI PESCHE



formine e mattarello  TORTA DI PESCHE


formine e mattarello  TORTA DI PESCHE


Con questa ricetta partecipo all'iniziativa mensile di Morena del 








  1. Davvero deliziosa!!!
    Hai preparato una crostata buonissima molto molto solare!!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
  2. Speciale questa torta!!! Molto scenografica e sicuramente ottima!!!:)

    RispondiElimina
  3. E' bellissima e davvero golosa Stefania!!!!
    Sei sempre bravissima!
    Ricetta inserita x la mia sfida di luglio!
    Grazie di esserci sempre!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Deliziosa!!! Complimenti, ne mangerei volentieri una fettina! :) Bacioni :)

    RispondiElimina
  5. Ma è squisita :) Me ne mangerei una fetta proprio adesso!

    RispondiElimina
  6. questa torta è qualcosa di indescrivibile. bravissima, rubo subitissimo la ricetta

    RispondiElimina
  7. Sarà sicuramente buonissima, gli ingredienti la rendono veramente golosa!!!!

    RispondiElimina
  8. aaahh che buona questa torta! mi piace davvero l'idea di farcire le pesche, amaretti e mandorle devono emanare un profumino!! che goduria!

    RispondiElimina
  9. Davvero, davvero mooooolto invitante..nonostante sia un dolce da forno sembra freschissimo (che sia buonissimo non c'è davvero dubbio)!!!

    RispondiElimina
  10. Una torta del genere è difficile non essere tentati dal farla, ma è ancora più difficile non mangiarla. Complimenti, sei stata bravissima.

    RispondiElimina
  11. è davvero molto bella questa torta !Brava sembra strepitosa!

    RispondiElimina
  12. Complimenti
    Davvero una ricca torta e poi bellissima!!!!!!!!!!!!!!
    In bocca al lupo per la sfida

    RispondiElimina
  13. Una torta invitante e golosissima!!!Ciao, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  14. che meraviglia! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

Designed by FlexyCreatives