Kastanienherz (cuore di castagne)

ottobre 23, 2012



Sarà che questo fine settimana qui c'è stata la festa d'autunno con bancarelle di prodotti artigianali della zona e dintorni e prodotti come salumi, formaggi, dolci di diverse provenienze e le immancabili castagne; che mi è venuta voglia di provare a fare queste kastanienherz che io adoro.
Questo è un dolcetto che io ho visto solo in Alto Adige e sempre in questo periodo dell'anno quindi presumo che le sue origini siano tirolesi comunque a me piace tanto. Non passa autunno che io non faccia un bel giro in Alto Adige ed ogni volta non posso tornare senza averlo mangiato almeno una volta.
Cosa ti serve
per circa 12 pezzi
300 gr. di purea di castagne 
ottenuta facendo bollire 500 gr. di castagne per 30 minuti e poi sbucciate e schiacciate o con uno schiaccia patate oppure come ho fatto io praticando un'incisione nella buccia della castagna bollita e poi messa dentro a uno schiaccia aglio così facendo la polpa esce dai fori le bucce restano dentro.
100 gr. di zucchero a velo 
1 cucchiaio di rum per dolci
cioccolato fondente
250-300 ml. di panna fresca montata
Come si fanno
Mescola bene la purea di castagne con lo zucchero a velo e il rum fino ad ottenere un impasto liscio e soffice. Con l'impasto ottenuto forma dei cuori (o semplicemente con le mani oppure come ho fatto io con uno stampino a forma di cuore)e adagiali su un vassoio. Fai sciogliere il cioccolato e glassa i cuori ottenuti, fai asciugare, adagiali su dei pirottini di carta.

Io una volta formati i cuori li ho messi in congelatore e poi quando erano ben freddi li ho glassati, in questo modo sono riuscita ad immergerli nel cioccolato senza romperli.


Decora con la panna montata.



formine e mattarello  KASTANIENHERZ
A presto Stefania

You Might Also Like

24 commenti

  1. non amo particolarmente i dolci con le castagne anche se di castagne sono pazza....i controsensi della vita...cmq questi dolcetti sono cosi romantici che quasi quasi li assaggerei!!!
    bravissima cara!
    baci

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questi dolcetti, ma questo con la panna è veramente invitante. Mi piacerebbe tanto provarli,qui da noi però, non ci sono buone castagne, dicono che un parassita ha colpito gli alberi della zona. Pazienza mi accontento di guardare i tuoi.Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Mmmmmm che bontà, sono senz'altro squisiti!
    P.s. L'idea dello schiaccia aglio è a dir poco ingegnosa!

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefania :) Ma che bontà, adoro i dolci con le castagne! :D Bravissima, ne mengerei subito uno e poi sono anche bellissimi!!! :) Un bacione e buona giornata, complimenti :)

    RispondiElimina
  5. Ma che brava sei,sono bellissimi da vedere e di sicura da mangiare,romantici e raffinati come piace a me.a presto Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  6. Troppo golosi!!!! Quanto ne vorrei uno adesso *_*
    Baci

    RispondiElimina
  7. Troppo troppo golosi e deliziosi da provare sicuramente .... a presto Giovanna

    RispondiElimina
  8. Ma che belli!!! Bravissima!
    ...Poi mi hai dato una bella idea per evitare di spellarmi ogni volta le dita per sbucciare le castagne bollenti....grazie 1000!
    Baci e buon martedì!!
    Roberta

    RispondiElimina
  9. M E R A V I G L I O S I !!!! Ottima idea quella dello schiacciaglio!
    A presto
    cucinalà

    RispondiElimina
  10. e che io qui mi perdooooooooo @.@@@@@@@@@@@@@

    RispondiElimina
  11. Sono meravigliose e molto molto coreografiche!!
    Sei veramente brava!!!
    Siccome adoro le castagne, prendo appunti e provo!!!
    Un bacione grande e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  12. che buon dolcetto uno tira l'altro. Complimenti per il blog da oggi ti seguo anch'io. Rosalba

    RispondiElimina
  13. Questi dolcetti sono meravigliosi

    RispondiElimina
  14. GOLOSISSIMO! questi dolcetti sono fantastici, non li avevo mai visti. e adoro le castagne, e adoro il cioccolato.. insomma, sono irresistibili! brava!

    RispondiElimina
  15. Mea culpa, non l'ho mai mangiato, ma le castagne mi fanno impazzire, le amo talmente tanto che ogni anno vado nei boschi a cercarle e torno a casa la sera con la schiena bloccata!!! Ma imperterrita, l'anno dopo parto di nuovo all'attacco!!! E questo dolce è divino, non saprei definirlo in modo migliore, una sorta di peccato di gola che adesso devo assolutamente assaggiare!!!!
    Approfitto per ricordarti di scegliere le 3 ricette finaliste per la mia sfida di ottobre! Spero che per te non sia un problema. Un abbraccio e a prestissimo!

    RispondiElimina
  16. Ma che buoni!!!non li conoscevo!! :)
    L'ultima foto fa proprio venir voglia di averne uno qua vicino!! gnam!!!!

    RispondiElimina
  17. Bellissimi i cuoricini alle castagne e quel ciuffetto di panna li rende ancora più invitanti, bravissima!!!
    Un bacio e buona serata.

    RispondiElimina
  18. che idea dolcissima, mi piace, semplice ma allo stesso tempo creativa!! complimenti!! ciao ciao

    RispondiElimina
  19. invitanti questi dolcetti, adoro le castagne e quell'attrezzo è molto comodo

    RispondiElimina
  20. una goduria questo cuore, e si presente anche molto bene, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. Ciao complimenti davvero...fai delle cose magnifiche e stupende a vederle!!! mi sono unita al tuo blog molto volentieri e se ti va vieni a trovarmi e magari ti unisci al mio ;)
    http://dolciecreazionidimaria28.blogspot.it/

    RispondiElimina
  22. Buongiorno! arrivo oggi nel suo/tuo blog bellissimo!! ho anch' io un piccolo blog e mi hanno chiesto la ricetta dei cuori di castagna... dove la posso trovare? e potrei ribloggare il suo articolo? un caro saluto da www.snowinlxury.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie per la visita! certo che puoi ribloggare la ricetta e passo volentieri a farti visita! a presto

      Elimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

QUELLI CHE HANNO LASCIATO UN SEGNO

Flickr Images

ho Contribuito al

Io ci sono

.

Cookie swap 2015