Pie di nettarine

luglio 22, 2013






Oggi ti faccio vedere questa deliziosa pie di pesche nettarine più comunemente conosciute come noci pesca.
La pasta è una sorta di pasta briseè poco dolce croccante e si presta molto bene anche per delle crostate alla confettura. Io l'ho trovata molto buona se mangiata tiepida il sapore della frutta è più intenso e leggermente addolcito dal miele il tutto avvolto da questa pasta friabile.





Ingredienti 
per uno stampo da crostata di 22 cm. di diametro

per la pasta

300 gr. di farina 00
75 gr. di zucchero
1 presa di sale
200 gr. di burro freddo
2-3 cucchiai di acqua molto fredda

per il ripieno

850-900 gr. di pesche nettarine non tanto mature 
2 cucchiai di miele (io ho usato quello di arancio)
buccia di 1/2 limone grattugiata
2 cucchiai di pane o fette biscottate grattugiati

Come si fa

Nel recipiente della planetaria, con la frusta a k, metti la farina, lo zucchero, il sale e il burro freddo a pezzetti, quindi inizia a lavorare il tutto e comincia ad aggiungere l'acqua fino a che l'impasto comincia a compattarsi. A questo punto trasferisci l'impasto su un piano e lavora velocemente con le mani in modo da rendere l'impasto liscio e compatto. Forma un panetto, avvolgilo con pellicola per alimenti e metti in frigo a riposare per almeno 1 ora.
Lava e asciuga le pesche nettarine e tagliale a spicchi di circa 1 centimetro di spessore, aggiungi la buccia di limone grattugiata e il miele mescola bene e lascia da parte.
Stendi una parte di impasto e ricavane un cerchio della dimensione del fondo della tortiera, con un'altra parte di impasto forma un rotolo che ti servirà per formare il bordo della tortiera quindi, lungo quanto la circonferenza dello stampo. Fai aderire bene il bordo alle pareti schiacciando bene e facendolo aderire anche al fondo. Il bordo dovrà essere alto quanto le pareti dello stampo. Spargi sul fondo dello stampo rivestito il pane grattugiato o le fette biscottate grattugiate, distribuisci sopra le pesche in modo che al centro si formi una "montagna". Stendi, sempre a piccole porzioni per volta, la restante pasta, ricava dei rombi e deponili tutto intorno al bordo del dolce e dello stampo appoggiandoli sulla frutta. Disponi i rombi dei giri successivi in modo sfasato da formare l'effetto "petali". Nell'ultimo giro lascia un foro al centro che servirà da camino per far uscire l'umidità durante la cottura. Per formare il foro al centro ho disposto i rombi di pasta e poi con la forbice ho tagliato le punte verso il centro dando così la forma rotonda al "camino". Metti in forno già caldo a 200° per i primi 15 minuti poi abbassa a 180° fino a completa doratura circa 35 minuti.








Anche con questa ricetta partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog:
Cucina di Barbara




A presto...Stefania




You Might Also Like

37 commenti

  1. Alle pesche mi è impossibile resistere quest'anno.. non so perchè ma mi è presa veramente bene...! La tua torta è stupenda, anche nella finissima decorazione che la rende una gioia anche per gli occhi! Complimenti! Un abbraccio forte! :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Ste' buona e serena settimana visivamente mi piace molto questa alternanza di rombi troppo carina davvero il suo sapore? meravigliosamente goloso ..... a presto un bacione Giovanna...

    RispondiElimina
  3. Davvero splendida e buonissima questa crostata!!! Complimenti :)
    Un bacione! :**

    RispondiElimina
  4. Indiscutibilmente le prime donne dell'estate queste spettacolari nettarine

    RispondiElimina
  5. Questa torta di pesche mi stupisce per la sua semplicità! deve essere buonissima e poi mi piace molto la scelta di creare quei petali di pasta frolla. Complimenti!

    RispondiElimina
  6. buonissima, vorrei vederne una fetta!!!

    RispondiElimina
  7. waw..*____*ma è un capolavoro...e poi deve essere talmente buona...mmmmmmmmm.....COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. stefania questa pie è una poesia! dalla brisée al ripieno, dal decoro alle foto... come sempre sei bravissima e accurata nella presentazione.. complimenti di cuore:*

    RispondiElimina
  9. Questa è la classica torta che, fettina dopo fettina, potrei mangiarmela tutta da sola :)
    Bravissima, è davvero ottima.

    RispondiElimina
  10. Assolutamente meravigliosa!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Davvero una torta bellissima Stefania! Stupenda la terza foto, la trovo romanticissima <3 <3

    RispondiElimina
  12. ...spettacolare e squisita! ( e non dico altro... ;))

    RispondiElimina
  13. Della serie.... come prendere una persona per la gola!!! Che bontà. Un saluto Emanuela http://dipintosutessuto.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. wow, che pie fantastico ed anche i cambiamenti alla home page, molto elegante e carino ma se devo essere sincera mi mancano quelle formine che avevi prima, mi facevano molto casa, comunque bisogna rinnovarsi io sono romantica e affezionata ai simboli, non farci caso, un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  15. Complimenti è un piccolo capolavoro con le pesche!!! Oltre ad essere sicuramente buonissima è davvero bella!!! Brava

    RispondiElimina
  16. Complimenti è proprio bella,sembra un fazzoletto all'intaglio,chissà che buona!
    Z&C

    RispondiElimina
  17. Che delizia...e che fantasia a decorarlo in questo modo!! Brava!

    RispondiElimina
  18. Ciao Stefania, bella da vedere e sono certa golosissima da mangiare, davvero una bella ricetta!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  19. Bellissima decorazione,immagino il sapore!

    RispondiElimina
  20. Che bella idea, deve essere deliziosa e poi è bellissima :) <3 Foto splendide! Complimenti, un bacione e buona settimana! :**

    RispondiElimina
  21. non ce la posso fare..sei troppo brava!!! ma venire qua...e annusare i tuoi sapori..mi riempie di idee..e di buoni propositi...ho trovato due ricette più alla mia portata..e chissà...spero di riuscire a farle!!! bravissima...davvero!!!

    RispondiElimina
  22. Che bella, una cascata di petali!:) Quanto adoro il tuo blog, mi ci perderei in ogni cosa che fai! Sei bravissima!:)

    RispondiElimina
  23. Ma che bella che è la tua Pie!!
    Complimenti Stefania!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  24. E' davvero un capolavoro!!!! Buona giornata

    RispondiElimina
  25. la copertura sopra è troppo bella .. da copiare di certo ! un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  26. è stupenda, ti ruberò l'idea di sicuro!

    RispondiElimina
  27. Wow è veramente bellissima!!!

    RispondiElimina
  28. quanto mi piace questa pie!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  29. Assolutamente perfetta! Bravissima!

    RispondiElimina
  30. Sono davvero rapita dalla bellezza di questa torta. Complimenti sei stata bravissima :-) A presto!

    RispondiElimina
  31. Bellissima questa torta e grazie infinite per aver pensato di partecipare a Get an aid in the kitchen con questa dolce ricetta|
    Barbara

    RispondiElimina
  32. che bella questa torta!! finora le pesche nella crostata non le ho mai provate, assolutamente lo farò, e poi mi piace la decorazione della parte superiore, davvero graziosa!!

    RispondiElimina
  33. che meraviglia, meraviglia, meraviglia e ancora meraviglia!!!!!

    RispondiElimina
  34. Stefi questa torta è un ricamo! Bella bellissima! Bacione

    RispondiElimina
  35. Ma che bella che è... complimenti, anche per l'essere finalista - come me - per il ka... in bocca al lupo!

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

QUELLI CHE HANNO LASCIATO UN SEGNO

Flickr Images

ho Contribuito al

Io ci sono

.

Cookie swap 2015