Crostata di mele


Questa crostata nasce dalla curiosità di provare la frolla di un'altro grande maestro della pasticceria italiana: Iginio Massari. Un maestro che seguivo tanti anni fa quando pubblicava su una rivista. La frolla è ottima ed è risultata perfetta anche come base su questa crostata con le mele.


Ingredienti

Pasta frolla alla vaniglia
di Iginio Massari

250 gr. di farina debole
150 gr. di burro
125 gr. di zucchero a velo
43 gr. di uova
1 gr. di sale
l'interno di 1/2 bacca di vaniglia
Inoltre
2 cucchiai di confettura di albicocche
4 mele piccole
gelatina a spruzzo per dolci (oppure la classica tortagel)

Come si fa

Metti nella ciotola dell'impastatrice il burro con lo zucchero a velo e fai "sabbiare" i due ingredienti, aggiungi l'uovo e continua ad amalgamare quindi unisci la farina con il sale e l'interno della bacca di vaniglia. Forma un panetto, avvolgilo con carta forno e metti a riposo in frigorifero per qualche ora.
Stendi la frolla di uno spessore di circa 1/2 cm. e rivesti uno stampo da crostata, su fondo distribuisci un velo di confettura e rimetti in frigorifero a riposare. Nel frattempo sbuccia, pulisci e taglia a fettine sottili le mele, bagnale leggermente con del succo di limone se non le usi subito. Decora la crostata come più ti piace. Metti in forno a 180° per circa 40 minuti.
Fai raffreddare, spruzza un velo di gelatina pronta per dolci, che è comodissima, per dare lucidità alla crostata.







A presto...Stefania 






  1. Ciao Stefania! Questa si che è una vera crostata di mele, le foto parlano chiaro. Non ho mai fatto una ricetta del maestro, ma penso che con le sue ricette si va al sicuro.
    Complimenti cara e buon sabato!

    RispondiElimina
  2. voglio provare questa frolla e complimenti per la crostata è bellissima!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  3. La crostata di mele è sempre buona per ogni occasione! con una frolla delicata e croccante al punto giusto diviene un dolce memorabile!
    ....e che pazienza certosina nel disporre così bene e con metodo "studiato" tutte quelle fettine fantastiche di mele!!! ;-)
    ciao e buona domenica!

    RispondiElimina
  4. che buona, le torte o le crostate con le mele sono sempre ben accette, buona serata

    RispondiElimina
  5. Stefania, che delizia che hai preparato...è raffinata e confortante allo stesso tempo!! Bravissima cara!! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  6. Bellissima anche questa crostata !!! Certo mi incuriosisce molto la pasta frolla di un gran maestro ! vorrei provarla !!! A presto !

    RispondiElimina
  7. Una torta davvero deliziosa e poi le mele mettono sempre voglia di dolci coccole e questa crostata é una coccola di ricordi golosi!! Bacioneeee,Imma

    RispondiElimina
  8. Questa frolla deve essere meravigliosa :)
    Un'ottima crostata di mele. Complimenti come sempre.
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Crostata ricchissima di mele...deve essere una bontà! Bisogna variare le "frolle" ..ognuna ha le proprie caratteristiche! Un saluto!

    RispondiElimina
  10. Che bella, la torta di mele e'sempre una garanzia, un conforto, tazzina e piattino splendidi!

    RispondiElimina
  11. Stefania, amo le crostate di meleee! Uff, mi fai venire voglia di prepararla! Che buonaa!

    RispondiElimina
  12. deliciosa, um clássico que é sempre uma bonita e gulosa sugestão, acompanha tão bem com umaa bola de gelado.

    beijinhos

    RispondiElimina
  13. le torte con le mele, che siano crostate e rustiche son quelle che preferisco...questa è decisamente super presentata!!!bellissima e buonissima!

    RispondiElimina
  14. adoro queste ricette...frolle e mele poi! bravissima complimenti ^_^

    RispondiElimina
  15. I dolci con le mele sono tra i miei preferiti e questa crostata è uno spettacolo! Complimenti!!!
    LaGio'

    RispondiElimina
  16. Ciaooooooooooooooooo Ste' come stai? ma quante ricette da visionare che ho naturalmente il mio tempo libero ora sara' solo il sabato e la domenica pomeriggio sara' solo per leggervi e magare provare ... le torte con le mele le adoro ma onestamente la crostata non la ho mai mangiata devo porre rimedio che dici? ^________* ti abbraccio forte Giovanna

    RispondiElimina
  17. m questa crostata di mele è davvero invitante...*_*

    RispondiElimina
  18. mi hai fatto venire voglia di crostata di mele, adesso come faccioooooooooooooooo!?!?!? Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. Che bella!!! Quelle mele "buttate" su così mi fanno impazzire, brava tesoro. Un bacio

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia le torte alle mele. E questa frolla è uno spettacolo, Stefania! Grazie!!!
    Un caro saluto
    MG

    RispondiElimina
  21. davvero ottimo
    http://www.shoppingcad.it

    RispondiElimina
  22. Iginio Massari è un grande maestro, mi sono iscritta alla sua pagina FB da qualche mese e sono affascinata dalle sue creazioni e soprattutto dalla sua umiltà. La sua frolla non l'ho ancora provata, uso sempre quella di Montersino ma, mi sa che la proverò presto!
    A te, come sempre, riesce tutto benissimo... guarda che meraviglia di crostata!!!!!
    Un bacioooo

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

Designed by FlexyCreatives