Torta di ricotta

ottobre 03, 2014



Ho il periodo delle torte semplici e veloci come quelle delle nonne! che stia invecchiando? chissà.
Questa torta semplice e veloce molto buona specialmente se usi una ricotta di buona qualità.


Cosa ti serve
per uno stampo di cm. 20 di diametro
210 gr. di farina
80 gr. di burro
120 gr. di zucchero
2 uova
50 ml. di latte
60 ml. di liquore all'arancia (tipo Cointreau)
10 gr. di lievito per dolci
1 pizzico si sale
per il ripieno
2 uova
350 gr. di ricotta
50 gr. di zucchero
buccia di arancia grattugiata
Come si fa

Setaccia la farina con il lievito.
In un recipiente monta le uova con lo zucchero, aggiungi il burro fuso freddo, il liquore e il latte.
Aggiungi la farina setacciata con il lievito e infine il sale. Versa il composto nello stampo imburrato.
In un'altro recipiente prepara la crema di ricotta. Con le fruste di uno sbattitore mescola le uova con lo zucchero, la buccia grattugiata dell'arancia e la ricotta in modo da ottenere una crema, quindi versala sopra all'impasto precedente. Metti lo stampo in forno caldo a 180° per circa 45 minuti o comunque fino a che inserendo nel centro uno stecchino questo ne uscirà asciutto. Sforma, lascia raffreddare completamente e spolverizza con zucchero a velo prima di servire.






Grazie a tutte per le sempre belle parole, grazie per seguirmi con così tanto affetto e per la vostra costante presenza sebbene io sia latitante.
Vi abbraccio e vi auguro un felice fine settimana!

A presto...Stefania



You Might Also Like

18 commenti

  1. Una torta davvero bella...mi ispira tantissimo...sofficissima!!

    RispondiElimina
  2. E' meravigliosa e adoro i dolci con la ricotta per la loro sofficità e leggerezza, in questo caso quella "crema" sopra mi fa venire l'acquolina in bocca! Sarà sicuramente uno dei miei prossimi esperimenti!

    RispondiElimina
  3. è fantastica con questa crema sopra!!! idea golosissima :D

    RispondiElimina
  4. complimneti anche io ho postato qualche giorno fa una torta di ricotta ma la tua è divina,sei una grande anche se come tut dici stai invecchiando,un bacione e buon we

    RispondiElimina
  5. Che spettacolooooo!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  6. Straordinaria...è stupenda è una vera golosita!
    Complimenti ... sei bravissima!
    Un abbraccio Laura:-):-):-)

    RispondiElimina
  7. Ma che bella questa torta!!! Per tutte noi appassionate di pasticceria, torte moderne e altro... mi sa che comunque i "dolci della nonna" restano imbattibili!!

    RispondiElimina
  8. Se invecchiare vuol dire sfornare dolci simili, ben venga la vecchiaia :)
    Questa torta è semplicemente spettacolare, quella crema di ricotta sopra la rende ancora più morbida.
    Un bacio e buon fine settimana anche a te

    RispondiElimina
  9. Ecco questa si che è una super torta di ricotta ed ha anche tutti sapori che piacciono a me,mi riprometto di prepararla quanto prima!
    Complimenti
    Z&C

    RispondiElimina
  10. Buonissima e guarda come è alta, una meraviglia!!!

    RispondiElimina
  11. Super cioccosella questa torta!!!!

    RispondiElimina
  12. Bè, le torte classiche di una volta sono le torte più buone e che piacciono a tutti!!Questa fa venire l' acquolina in bocca così alta e morbidosa :)

    RispondiElimina
  13. Uno spettacolo questa torta Stefy!!

    RispondiElimina
  14. Mmmm che aspetto divino! Questa ricetta è assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  15. Ciao, la proverò sicuramente! Ma dimmi, se invece del liquore metto succo d'arancia, viene buona uguale? ;-) Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso proprio di si il succo d'arancia secondo me ci sta benissimo!
      grazie Giusy, un abbraccio a presto!

      Elimina
  16. Ma che delizia...anche se tu la definisci "torta semplice". Sto sperimentando dolci con la ricotta e non mancherò di provare anche questa. Grazie!

    RispondiElimina
  17. Ciao Stefania,
    come tante blogger anche io ho replicato la tua fantastica torta.
    Se ti va, passa a dare un'occhiata qui ;) http://mielemandorle.blogspot.it/2015/06/torta-con-cuore-morbido-di-ricotta-e.html

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

QUELLI CHE HANNO LASCIATO UN SEGNO

Flickr Images

ho Contribuito al

Io ci sono

.

Cookie swap 2015