Torta di mirtilli



Passato il temporale è bello stare fuori, l'aria è più fresca e se ascolti bene in lontananza senti il mare, anche se dista qualche chilometro, oltre alla musica che si sente arrivare dai tanti locali estivi e notturni che danno vita a questa località di mare. Mi piace stare qui seduta sul gradino dell'uscio di casa ed ascoltare tutti questi rumori, ti fanno ricordare che li fuori c'è la vita frenetica dell'estate mentre qui io mi godo queste ore di tranquillità.
E oggi per festeggiare i miei 40 anni e 144 mesi (ormai io li conto così!) ti offro questo dolce morbido, semplice semplice ma buono come le cose che piacciono a me. 

Ingredienti 
per uno stampo quadrato di cm. 18x18 oppure rotondo di cm. 20 di diametro
160 gr. di farina
85 gr. di burro
150 gr. di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
80 ml. di panna fresca liquida
7 gr. di lievito
l'interno di 1/4 di un baccello di vaniglia 
1 pizzico di sale
125 gr. di mirtilli 
per decorare
mirtilli
zucchero a velo
Come si fa
Setaccia la farina con il lievito. Lava e asciuga bene i mirtilli.
Metti in un recipiente il burro con lo zucchero e servendoti di un sbattitore con le fruste lavora i due ingredienti fino ad ottenere una bella crema. Aggiungi la vaniglia,  l'uovo continuando a battere con le fruste e poi il tuorlo e anche la panna. Incorpora infine all'impasto la farina con il lievito e il sale. Cospargi i mirtilli con un po' di farina e aggiungili delicatamente all'impasto.
Versa il composto ottenuto in una teglia imburrata e infarinata, metti in forno caldo a 180° per circa 35 minuti.
Fai comunque la prova con uno stecchino inserendolo nel mezzo del dolce, se uscirà asciutto il dolce sarà pronto.
Quando il dolce si sarà raffreddato cospargilo con lo zucchero a velo e decora con dei mirtilli freschi oppure fai cuocere i mirtilli con due cucchiai di zucchero a velo in una padella antiaderente per un paio di minuti e poi versali sopra il dolce.






A presto...Stefania



Crostata di ciliegie e ricotta


Dopo un po' di tempo lontano dal blog e dal forno mi sono presa il tempo per preparare questa crostata con le ciliegie che adoro. 
La ricetta per la pasta frolla di questo dolce è di M. Santin arricchita con un ripieno di ricotta e ciliegie.


Ingredienti
Per la pasta frolla
250 gr. di farina
25 gr. di farina di mandorle
140 gr. di burro
90 gr. di zucchero
1 uovo medio
l'interno di 1/4 di bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
Per il ripieno
ca. 250 gr. di ciliegie
250 gr. di ricotta
90 gr. di zucchero
2 uova medie
40 gr. di mandorle tritate
1 pizzico di cannella
Come si fa
Per la frolla:
Nel recipiente della planetaria lavora il burro con lo zucchero e la vaniglia, aggiungi l'uovo amalgama rapidamente, quindi aggiungi la farina mischiata alla farina di mandorle e il sale. lavora tutto rapidamente, forma un panetto, avvolgilo con la pellicola per alimenti e metti a riposare in frigo (Santin dice per almeno 12 ore). 
Per il ripieno:
In un recipiente metti la ricotta, lo zucchero, le uova, la cannella e le mandorle, lavora bene gli ingredienti con un frullatore fino ad ottenere una crema liscia.
Lava, dividi a metà e togli il nocciolo alle ciliegie.
Stendi la frolla e rivesti uno stampo di cm. 22 di diametro creando anche un bordo di circa 3-4 cm., versa il ripieno, disponi sopra alla crema ottenuta le ciliegie e metti in forno caldo a 180° per circa 40-45 minuti o comunque finché la frolla sarà ben cotta. Fai raffreddare prima di servire.



A presto...Stefania





Brownie cheesecake



Ingredienti
per uno stampo di 20 cm. di diametro
per l'impasto brownie
125 gr. di burro
100 gr. di cioccolato fondente al 70%
100 gr. di zucchero
3 uova medie
90 gr. di farina
per l'impasto cheesecake
400 gr. di philadelphia
100 gr. di yogurt greco
120 gr. di zucchero
2 uova medie
1 cucchiaino di zucchero vanigliato
1 vaschetta di lamponi freschi
Come si fa
Fai sciogliere a bagnomaria il burro con il cioccolato.
In un recipiente batti leggermente le uova con lo zucchero, aggiungi il cioccolato fuso con il burro versandolo a filo nelle uova e sempre continuando a battere con le fruste. Quindi aggiungi anche la farina e incorpora bene tutti gli ingredienti. Versa il composto ottenuto in uno stampo imburrato e infarinato, livella bene la superficie e metti in forno caldo a 180° per circa 25 minuti o comunque finché il composto si sarà rassodato bene anche nel centro dello stampo (fare una prova con uno stecchino).
Nel frattempo prepara l'impasto cheesecake. In un recipiente metti il philadelphia, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, lo yogurt e le uova, frulla il tutto con uno sbattitore fino ad ottenere una crema bella liscia. Versa il composto sopra il brownie, livella bene la superficie e rimetti in forno abbassandolo a 160° per circa 50-55 minuti. Quando sarà pronto rimuovi lo stampo ad anello, fai raffreddare bene prima di rimuovere anche il fondo.
Fai raffreddare in frigorifero per qualche ora prima di servire.
Servi il dolce accompagnandolo a dei lamponi freschi o ad una salsa ottenuta semplicemente frullando dei lamponi.







A presto... Stefania





Designed by FlexyCreatives