Crostata al cacao con crema e pere



Per questo buonissimo dolce ho scelto la frolla al cacao di E. Knam, del quale non avevo mai provato nessuna ricetta, mentre per il ripieno mi sono affidata alla mia solita crema pasticcera arrichita dalle pere passate per qualche minuto in padella. Da provare.


Ingredienti 
per uno stampo di cm. 20 di diametro
Per la fasta frolla al cacao
125 gr. di burro
125 gr. di zucchero
1 uovo (mis. M gr. 50 ca.)
2 gr. di sale
l'interno di 1/2 bacca di vaniglia
5 gr. di lievito per dolci
200 gr. di farina 00
40 gr. di cacao amaro in polvere
Per il ripieno
2 pere kaiser o abate medie
1 pizzico abbondante di cannella in polvere
burro
Per la crema pasticcera
250 ml. di latte intero
2 tuorli
20 gr. di amido di mais 
l'interno di 1/4 di bacca di vaniglia
60 gr. di zucchero

Come si fa

Pasta frolla al cacao:
Setaccia la farina con il cacao in polvere e il lievito.
Nel recipiente della planetaria lavora brevemente il burro con lo zucchero, aggiungi l'uovo  amalgamandolo rapidamente al burro e zucchero e infine aggiungi la farina con il cacao e il lievito e infine il sale. Lavora bene il tutto fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Trasferisci l'impasto su un ripiano e lavora bene e velocemente per rendere l'mpasto bello liscio. Forma un panetto con la pasta ottenuta e metti a riposare in frigo per qualche ora. Nel frattempo prepara la crema pasticcera.
Crema pasticcera:
In recipiente metti il latte e porta quasi a bollore.
In una ciotola lavora i tuorli con lo zucchero e l'interno della bacca di vaniglia senza montarli, aggiungi anche l'amido di mais. Quando il latte sarà quasi a bollore aggiungi la miscela di uova, zucchero e amido di mais e rimetti sul fuoco. Fai bollire finchè il composto si addensa.
Versa la crema ottenuta in un contenitore, copri con pellicola per alimenti a contatto e fai raffreddare completamente.
Lava e sbuccia le pere, tagliale e piccoli cubetti. In una padella antiaderente metti una piccolissima noce di burro e le pere, aggiungi la cannella (a piacere) e fai cuocere per qualche minuto. Le pere dovranno risultare ammorbidite ma ancora consistenti. Fai raffreddare.
Assemblaggio
Stendi una parte della frolla e ricava un cerchio della stessa circonferenza dello stampo e di uno spessore di circa mezzo centimetro e mettilo da parte che ti servirà come coperchio della crostata.
Rivesti lo stampo, compresi i bordi per circa 3 cm., con la restante pasta frolla e con una forchetta fai dei buchi sul fondo. 
Versa dentro lo stampo rivestito con la frolla la crema pasticcera, sopra aggiugi le pere raffreddate e senza eventuale liquido rilasciato. Copri con il disco di frolla preparato in precedenza e sigilla bene i bordi, con uno stecchino pratica alcuni buchi sul disco di frolla in modo da favorire l'uscita del vapore che si formerà in cottura. Metti in forno già caldo a 175-180 gradi per circa 50 minuti.
Fai raffreddare per qualche ora e spolverizza con lo zucchero a velo prima di servire.





A presto...Stefania



4th annual great food blogger cookie swap

Questa bella iniziativa me la sono persa per ben 2 anni perchè arrivavo troppo tardi. Quest'anno ho giocato d'anticipo e mi sono iscritta per tempo.
L'iniziativa mi piace molto e funziona così: iscrivendoti riceverai una lista di 3 foodblogger a cui dovrai inviare altrettanti pacchetti di biscotti in gran segreto. Allo stesso modo anche tu sarai su tre liste e riceverai i tuoi tre pacchetti di biscotti. Tre regali che ti porteranno sicuramente gioia e la possibilità di fare nuove amicizie.
Qui  trovi tutte le indicazioni



Iscriviti hai tempo fino al 2 novembre 2014


A presto...Stefania




Brownie al cocco e banana


Se sei già passata di qui altre volte ti sarai accorta che adoro le torte e tortine da forno, e quando mi è stato sottoposto all'attenzione questa nuova collana "Love Bakery"mi è piaciuta subito e prima di parlarne ho voluto provare alcune ricette, la ricetta di questi brownie è tratta proprio da uno di questi fascicoli. L'opera è composta da 40 fascicoli quattordicinali, ricchi di tante idee e suggerimenti, trucchi e curiosità.
Ogni fascicolo è diviso in diverse rubriche, dai cupcake ai muffin, ai biscotti, ai brownie e alle torte e inoltre trovi anche una sezione dedicata ai pani, pie e tantissime proposte salate. Ogni ricetta è spiegata in modo dettagliato e supportata da step fotografici.
In più nelle prime 20 uscite troverai anche un inserto dedicato alle ricette proposte dai concorrenti di "Bake off Italia" programma di talent show in onda su real time.
Inoltre con l'uscita di ogni fascicolo troverai anche una serie di attrezzi e utensili per realizzare le ricette, qui troverai tutti i dettagli.
Questa ricetta è stata eseguita così come descritta nel fascicolo sia per le dosi che l'esecuzione e la riuscita è perfetta.


Ingredienti
per una teglia di cm. 20x20
4 uova
450 gr. di zucchero
15 ml. di estratto di vaniglia
150 gr. di farina
75 gr. di cacao amaro in polvere
225 gr. di burro
2 banane mature
175 gr. di cioccolato fondente in gocce
120 gr. di cocco grattugiato
5 gr. di sale


Come si fanno

Setaccia la farina con il cacao in polvere.

In una ciotola, e con l'aiuto di una frusta, lavora a crema le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia senza montarli. Aggiungi la farina e il cacao setacciati incorporandoli delicatamente al composto di uova e zucchero. Nel forno a microonde fai ammorbidire il burro senza però scioglierlo e incorporalo al composto senza formare grumi.
Sbuccia e affetta le banane e schiacciale con l'aiuto di una forchetta lasciando alcune fette intere in modo che in cottura rimangono intere.
Con l'aiuto di una spatola aggingi le banane e le gocce di cioccolato al composto. Infine aggiungi anche 100 gr. di cocco grattugiato. Mescola delicatamente incorporando bene tutti gli ingredienti.
Versa il composto nella teglia rivestita con carta forno e metti in forno caldo a 170° fino a cottura.
Lascia raffreddare completamente prima di tagliare il brownie a quadretti quindi spolverizza con il cocco rimasto prima di servire.







A presto...Stefania



Torta di ricotta



Ho il periodo delle torte semplici e veloci come quelle delle nonne! che stia invecchiando? chissà.
Questa torta semplice e veloce molto buona specialmente se usi una ricotta di buona qualità.


Cosa ti serve
per uno stampo di cm. 20 di diametro
210 gr. di farina
80 gr. di burro
120 gr. di zucchero
2 uova
50 ml. di latte
60 ml. di liquore all'arancia (tipo Cointreau)
10 gr. di lievito per dolci
1 pizzico si sale
per il ripieno
2 uova
350 gr. di ricotta
50 gr. di zucchero
buccia di arancia grattugiata
Come si fa

Setaccia la farina con il lievito.
In un recipiente monta le uova con lo zucchero, aggiungi il burro fuso freddo, il liquore e il latte.
Aggiungi la farina setacciata con il lievito e infine il sale. Versa il composto nello stampo imburrato.
In un'altro recipiente prepara la crema di ricotta. Con le fruste di uno sbattitore mescola le uova con lo zucchero, la buccia grattugiata dell'arancia e la ricotta in modo da ottenere una crema, quindi versala sopra all'impasto precedente. Metti lo stampo in forno caldo a 180° per circa 45 minuti o comunque fino a che inserendo nel centro uno stecchino questo ne uscirà asciutto. Sforma, lascia raffreddare completamente e spolverizza con zucchero a velo prima di servire.






Grazie a tutte per le sempre belle parole, grazie per seguirmi con così tanto affetto e per la vostra costante presenza sebbene io sia latitante.
Vi abbraccio e vi auguro un felice fine settimana!

A presto...Stefania



Designed by FlexyCreatives