Éclairs alla vaniglia

gennaio 20, 2016


"Non puoi dimenticare chi un giorno ti faceva sorridere, chi ti faceva battere il cuore, chi ti faceva piangere per ore intere.
Le persone non si dimenticano.

Cambia il modo in cui noi le vediamo, cambia il posto che occupano nel cuore, il posto che occupano nella nostra vita. 
Ci sono persone che hanno tirato fuori il meglio di me, eppure adesso tra noi,… c’è solamente un semplice ‘ciao’. 
Ci sono persone che hanno preso il mio cuore e lo hanno ridotto in mille pezzi, senza nemmeno pensarci due volte. 
Ci sono persone che sono entrate nella mia vita in punta di piedi e ne sono uscite esattamente nello stesso modo. 
Ci sono persone che hanno creato un gran casino, che hanno sconvolto i miei piani, che hanno confuso le mie idee. 
Ci sono persone che nonostante tutto, sono ancora parte della mia vita. Ci sono persone che sono arrivate e non sono più andate via. Ci sono persone che, anche se io non le ho mai sentite, ci sono sempre state. E poi ci sono persone che non fanno ancora parte della mia vita, ma che tra qualche anno forse, saranno le persone più importanti per me. Ci sono persone che: nonostante mi abbiano fatto versare lacrime, mi abbiano stravolto la vita, mi hanno insegnato a vivere. Mi hanno insegnato a diventare quello che sono. E, anche se oggi tra noi resta solamente un sorriso o un semplice ‘ciao’, faranno per sempre parte della mia vita. Io non dimentico nessuno. Non dimentico chi ha toccato con mano, almeno per una volta, la mia vita. Perché se lo hanno fatto, significa che il destino ha voluto che mi scontrassi anche con loro prima di andare avanti.”
Luciano Ligabue.
Oggi va così...

Cosa ti serve
per circa 25 pezzi
Per l'impasto sablé per éclairs
125 gr. di farina 00
125 gr. di zucchero semolato
100 gr. di burro
1 pizzico di vaniglia bourbon in polvere
Per l'impasto degli éclair
120 gr. di farina 00
100 ml. di acqua
100 ml. di latte intero
80 gr. di burro
4 uova medie
10 gr. di zucchero
1 pizzico di sale
Per la crema pasticcera areata
600 ml. di latte intero
6 tuorli
120 gr. di zucchero
45 gr. di amido di mais
1 bacca di vaniglia
35 gr. di burro
130 gr. di panna fresca montata
Come si fanno
Prepara la crema pasticcera portando a bollore il latte in una casseruola con la bacca di vaniglia tagliata a metà. Intanto in un contenitore batti leggermente i tuorli con lo zucchero, aggiungi l'amido di mais. Appena il latte inizia a bollire versa 1/3 del latte nei tuorli mescolandoli con una frusta. Quindi versa il tutto nella casseruola del latte e porta a bollore fino ad addensare la crema, rimuovi la bacca di vaniglia, aggiungi il burro e mescola energicamente fino a che si sarà sciolto e amalgamato bene al resto degli ingredienti. Versa la crema ottenuta in un recipiente, copri con pellicola per alimenti a contatto e fai raffreddare completamente.
Prepara ora l'impasto sablé per éclairs. In un recipiente mescola la farina con lo zucchero e la vaniglia, aggiungi il burro a pezzetti e lavora il tutto rapidamente fino a formare un' impasto omogeneo (come una frolla normale). Avvolgi l'impasto con pellicola per alimenti e metti in frigo per almeno 1 ora.
Stendi l'impasto tra 2 fogli di carta forno con un mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 1 millimetro. Metti l'impasto steso su un vassoio e metti in frigo per 1 ora per far indurire l'impasto. Rimuovi il foglio della parte superiore e ritaglia delle strisce di cm. 12 di lunghezza e 2 cm. di larghezza e conservale in frigo.
Prepara gli éclairs: In una casseruola porta ad ebollizione il latte con l'acqua, lo zucchero, il sale e il burro, appena inizia a bollire, togli dal fuoco e versa la farina mescolando energicamente. Rimetti la casseruola sul fuoco e continuando a mescolare bene il composto continua a cuocere a fuoco lento per ancora 1 minuto. Trasferisci l'impasto in un recipiente, fai raffreddare un poco mescolando con le fruste elettriche. Aggiungi le uova una per volta facendo ben incorporare prima di aggiungere il successivo. Quando l'impasto sarà omogeneo trasferiscilo in una sacca da pasticceria con bocchetta liscia da 10 millimetri e forma gli éclairs su una placca da forno imburrata leggermente. Sopra ad ogni éclairs posa una striscia ritagliata in precedenza di impasto sable per éclairs.
Metti in forno caldo a 180° dopo 10 minuti apri leggermente la porta del forno per far fuoriuscire il vapore, continua la cottura per altri 20 minuti circa o comunque finché non saranno dorati.
Fai raffreddare gli éclairs su una griglia.
Per farcire: Mescola la crema pasticcera fredda in modo da lisciarla. In un recipiente freddo monta la panna con le fruste e incorporala delicatamente alla crema pasticcera mescolando dal basso verso l'alto. Pratica al lato degli éclair tre fori, uno al centro e uno alle estremità. Metti la crema in una sacca da pasticceria con una bocchetta piccola riempi gli éclairs. Spolverizza con zucchero a velo prima di servire.


A presto Stefania


You Might Also Like

4 commenti

  1. bellissimi i tuoi pasticcini,perfetti,un bacione

    RispondiElimina
  2. Que bocado tan iresistible!! se ven maravillosos, me encantan como los has preparado...Bess

    RispondiElimina
  3. Perfetti! Dei capolavori!!!! Irresistibili!!
    Un bacio

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

QUELLI CHE HANNO LASCIATO UN SEGNO

Flickr Images

ho Contribuito al

Io ci sono

.

Cookie swap 2015